iso9001

SEDE NAZIONALE
Certificato n° QA090824

Attività Sedi

Immagine
Sede Locale di...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
Pagina aggiornata in data 10 dicembre 2017   Chi siamo Le attività Il Centro Trattamenti Il Pollicino Contatti Links     In evidenza ... Leggi tutto...
Immagine
Milano Sede Na...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
Per  informazioni  CLICCA  QUI !!! 60 ORE DI FORMAZIONE INTRODUTTIVE ALLE TECNICHE BASE DELLO SHIATSU a partire dal 4-5 Novembre 2017 PRATICHIAMO... Leggi tutto...
Immagine
Sede Locale di...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
      Per  informazioni  CLICCA  QUI !!! 60 ORE DI FORMAZIONE INTRODUTTIVE ALLE TECNICHE BASE DELLO SHIATSU a partire dal 28.29 Ottobre 2017  ... Leggi tutto...
Immagine
Centro Autoriz...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
Per  informazioni  CLICCA  QUI !!! 60 ORE DI FORMAZIONE INTRODUTTIVE ALLE TECNICHE BASE DELLO SHIATSU   PRATICHIAMO LA CULTURA DELLO SHIATSU-DO... Leggi tutto...
Immagine
Secondo Percor...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
Il Secondo Percorso Professionale ha una durata complessiva di 250 ore di cui 150 ore di lezioni frontali  con l'Istruttore + 100 ore di pratica... Leggi tutto...
Immagine
Quarto Percors...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
Il Quarto Percorso Professionale completa la formazione di base dell’Operatore Shiatsu e  prevede una durata complessiva di 220 ore di cui 120 ore... Leggi tutto...
Immagine
Il nuovo BLOG ...
Giovedì 02 Febbraio 2017
E' nato il nuovo Blog "L'Arte dello Shiatsu" visitalo, lascia i tuoi commenti e le tue considerazioni. Aiutaci a farlo vivere!... Leggi tutto...
Immagine
Dona il tuo 5 ...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
"Shiatsu  Do  Onlus" Da oltre 13 anni operiamo nelle varie realtà sociali (Comunità, Case per Anziani, Carceri, Cooperative Sociali) per... Leggi tutto...
Immagine
Materassina Sh...
Mercoledì 01 Febbraio 2017
  Stuoia Shiatsu Accademia - Yoga o meditazione    
Organizzatore a Tortora (CS) PDF Stampa E-mail

Per  informazioni  CLICCA  QUI !!!

60 ORE DI FORMAZIONE

INTRODUTTIVE ALLE TECNICHE BASE DELLO SHIATSU

a partire dal 21.22 Ottobre 2017

PRATICHIAMO LA CULTURA DELLO SHIATSU-DO IN ITALIA DA OLTRE 30 ANNI!

 

PER INFORMAZIONI SULLE ATTIVITA'

di ACCADEMIA ITALIANA SHIATSU DO

A TORTORA:

Angela Scognamiglio 339 8802858

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Momenti Shiatsu Do

a Tortora (Cosenza)

 

 


 

 

 

 

 

 

SHIATSUMARE  2012

Una esperienza indimenticabile

Come tutti gli eventi non sai mai cosa ti aspetta. Così è stato per me  Shiatsumare…nato dal niente, solo dalla grande voglia di diffondere ed esprimermi attraverso lo shiatsu.

Vi voglio raccontare questa esperienza.Voluta fortemente perché il mio desiderio grande è quello di portare al sud-sud lo shiatsu ….

Era sempre più penetrante il pensiero di realizzare questo evento e col passare delle settimane e l’avvicinarsi dell’estate quando finalmente si è concretizzato ne ero così felice!

Quasi tutte le mattine la sveglia ha suonato  alle 6,00. Mi organizzavo per posizionarmi già alle 7,00 sotto quella pagoda. Uno “spazio” concessomi dal Comune di Tortora  nella Piazza Stella Maris che mi ha sempre affascinato. Mi ispirava un grande senso di libertà ma allo stesso tempo rappresentava un punto fermo. Non avevo fatto altro che chiedere uno spazio da dedicare alle DBN e allo shiatsu in particolare. Ecco fatto!

Cominciava così la mia giornata…Meditazione mattutina. Contemplavo il vuoto intorno a me….poi esercizi e …poi aspettavo qualcuno per la pratica. Nulla di costruito, tutto lasciato al divenire, un’attesa senza aspettative. Ma io ero lì.

Il tatami blu spiccava nell’immenso spazio verde della piazza, tra gli alberi e i pilastri della pagoda.

Sul lungomare, i salutisti ci cimentavano in fitness, ciclismo, jogging, o semplicemente si godevano le prime ore del mattino passeggiando con il loro cane….

Tutto intorno il silenzio. E da ogni parte godevo e apprezzavo gli elementi della natura presenti!

A pochi passi il mare all’orizzonte, immenso, infinito e azzurro più che mai, ecco ACQUA che sentivo scorrere dentro di me mentre articolavo e perfezionavo le mie figure.

E poi  ARIA. La piacevole brezza marina che soffiava leggermente  sulle onde fino ad alitarmi in pieno petto, riempiendo i miei polmoni. E RESPIRAVO!

…A levante il sole intanto spuntava luminoso e accecante,ecco FUOCO. Si alzava piano piano e appoggiando i primi raggi sulle mie spalle, sentivo espandere il calore nella mia schiena come un balsamo che addolciva le mie trazioni. E lì, al centro della  pagoda …TERRA, che mi accoglieva in quello stesso punto tutte le mattine. Quasi come ad un appuntamento amoroso. Mi aspettava! Appena arrivava il mio Uke si cominciava.

Ogni tanto qualche passante più coraggioso si fermava e mi chiedeva cosa facevo: …SHIATSU! Era la mia risposta. Il più delle volte mi sentivo richiedere:…ma cos’è?!

Vuole provarlo? ….ribattevo indifferente ma accattivante. Si! Era la risposta. Mi sono sempre sentita rispondere SI.

Non saprei quantizzare i trattamenti che ho fatto durante tutta l’estate, era faticoso e impegnativo ma non mi importava…certi giorni faceva molto caldo già alle prime ore del mattino, ma io non rinunciavo al mio appuntamento con lo shiatsu.

Mi dava gioia il saluto mattutino degli operai del comune che ogni mattina mi aspettavano interessati e curiosi. Mi divertiva guardare il modo in cui ripulivano zelanti lo “spazio” per farmi stendere il tatami. Quasi come un atto di ossequio. Ora tutti mi chiamavano  la “signora dei massaggi.” E rimanevano lì  ad informarsi ed istruirsi  finchè non arrivava il mio UKE per dare inizio alla giornata.

Ed eccoli i miei UKE, puntuali come non mai: Gabriella, una fiorentina rimasta vedova da poco, simpaticissima! Gerarda con tutti suoi sacchi d’inquietudini trascinati sulle spalle, e Titina, sempre super-elegante anche se doveva andare in spiaggia e Antonio il rozzo, e il bagnino del lido Armonia. Luca il filosofo mantovano, Franca che mi invitava sempre a giocare a burraco e Alex extracomunitario strappato alla droga e Mimmo con tutta la sua famiglia e come loro tanti altri ….turisti e non. Tutti che passando dalla piazza si fermavano a far chiacchiera o a provare un trattamento…Quando si aggiungevano gli altri, e si lavorava in gruppo, non eravamo molti, ma si era uniti e affiatati. Abbiamo lavorato sempre con amore, con serietà, incuranti delle distrazioni, dei continui andirivieni e del caldo soffocante. La nostra concentrazione sulla pratica, sul “qui ed ora” e sulle prestazioni che davamo, era talmente intensa che spesso creavamo spettacolo senza accorgercene..

Ricordo con piacere un pomeriggio di luglio…Coinvolgente e divertente l’esperienza in cui abbiamo incorporato nel gruppo di lavoro una comitiva scatenata,… che dopo qualche esercizio dimostrativo proposto da Michelangelo, erano entrati talmente intensamente nel cerchio da assumere alla fine altre identità.

Il nostro fare era stimolante, oramai tutti ci distinguevano dal logo accademico impresso sulle magliette, eravamo simili, tutti eterei, ordinati, silenziosi, sincronizzati. Intorno a noi si creava il mistero….ma cosa fanno?! Qualcuno che non osava interrompere i trattamenti alzava gli occhi per leggere lo striscione dove c’era scritto: SHIATSUMARE 2012….  SHIATSU!....si sussurrava.

Il divertimento e la complicità che è cresciuta tra di noi durante tutta la stagione è stata una bella esperienza. Il sabato e la domenica erano i giorni più intensi perché arrivava gente nuova e poi  dopo una lunga giornata di pratica, un bagno al chiar di luna non è mancato e dopo via a cena… Che suggestione gustare una buona  cenetta preparata a sei mani: insalata di farro,  bruschette, pomodorini freschi, fichi calabresi e  prosciutto crudo illuminati da una fila di  candele profumate. Poi tutti a tavola…soddisfatti!

Un grande grazie a quelli che hanno collaborato, creduto e condiviso “SHIATSUMARE 2012”

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Giugno 2017 11:06
 
Website Security Test